web designer web designer web designer

Richieste assurde, email minacciose e ipocrisie
Scritto da Arquen il 10/giu/2011 | 3320 letture

Ho un portale che si chiama Arquen.net. Una delle sezioni funziona da aggregatore, che a sua volta è diviso in altre 4 sezioni: notizie dai quotidiani, dall'Italia, tradotte in diverse lingue e dai portali italiani.

Tempo fa ricevetti due email, da due persone, a distanza di tempo l'una dall'altra. In queste due email veniva chiesta la rimozione di alcuni link.

La prima email chiedeva (diciamo così) di eliminare un link e in futuro di non segnalarne altri.
La mia spiegazione: utilizzo anche i feed di Google News e Blog Search (i link provenivano da lì), quindi non è possibile rimuovere i link, perché se Google ritiene quelle notizie rilevanti (invece di pensare: che culo), vengono pubblicate anche nel mio aggregatore. Mai ricevuta risposta. Non capisco come riescano a gestire dei portali così importanti se poi fanno delle richieste così assurde (per non usare un'altra parola).

Nella seconda email (minatoria) mi venne intimato di cancellare dei link altrimenti ci sarebbero state azioni legali nei miei confronti. Rimossi subito i link per non avere scocciature, ma poi informandomi meglio, scoprì che frasi tipo "fai questa cosa altrimenti ti denuncio", secondo la cassazione, possono "essere viste" come minacciose, e quindi avrei potuto intraprendere io azioni legali.

Riflessione/Domanda: vorresti denunciarmi perchè segnalo un tuo link? Ma che sei completamente idiota o cosa?

Per premunirmi ho fatto due cose:

  1. un avviso dove invito a non inviare email minatorie (in famiglia tra poliziotti e avvocati non ci metto nulla a denunciare).
  2. un'email a tutte le redazioni dei siti che segnalo. Secondo me nessuno ha mai scritto a più di duecento redazioni.

Il 99% delle risposte sono state positive. Alcuni addirittura hanno risposto: "che problema c'è, i feed nascono proprio per questo motivo". Quando ho spiegato il motivo dell'email, ho ricevuto risposte del tipo: "che vuoi farci i PIRLA sono dapertutto". Io sono campano, quindi avrei usato un'altra parola, ma il significato è lo stesso.

Due giorni fa, per curiosità, ho deciso di provare lo script delle statistiche offerto dal nuovo hosting che utilizzo. Controllando le statistiche ho scoperto che chi mi inviò la seconda email, segnala, senza permesso, i miei articoli. Lo dico di chi parlo? Lo denuncio? Scrivo anch'io un'email minacciosa?

← Torna indietro

← Torna indietro