web designer web designer web designer

Ed ora parlo io di Tophost (seconda parte)
Scritto da Arquen il 24/ott/2010 | 3319 letture

Ci sono persone che parlano male di Tophost (noto Provider che offre servizi low cost, cioè a basso costo). Se si accede in uno di questi blog e si prova a commentare contestando la loro linea succede che o viene cancellata, o arrivano gli amici a denigrarla, o lo stesso proprietario fa finta di non capire.

Alcuni blog sono aggiornati da minorenni, in altri casi da persone maggiorenni che non sanno un tubo di quel che affermano, in altri casi ancora da presunti lamer.

In questi articoli si condanna l'approccio comunicativo del Provider, ma non capisco perchè se una persona si permette di parlar male di me non posso mandarla a quel paese solo perchè sono un'azienda. Forse perchè continuano? Questo è un problema dei genitori che non li hanno saputi educare.

Elenco dei blog da cui stare alla larga (da copiare nella barra degli indirizzi):

  • http://www.mirkobonadei.com/tophost-digital-reputation/
  • http://nicolagreco.com/hosting/2010
  • http://www.gianniamato.it/2010/08/questa-volta-tophost-combinata-grossa.html
  • http://www.michelepapaleo.it/ritornando-su-tophost/
  • http://www.espositomario.it/2010/07/09/tophost-pessimo-servizio/
  • http://www.evilsocket.net/1762/tophost-tenta-di-censurarmi.html
  • http://www.koalalorenzo.com/2010/07/08/sconsiglio-tophost/
  • http://www.ecommercers.net/blog/social-media-tophost.html
  • http://www.pablomoroe.com/blog/2007/08/24/tophost-del-non-volersene-fare-una-ragione/
  • http://www.piplos.org/2010/07/10/tophost-offende-gravemente-i-suoi-clienti/
  • http://leganerd.com/2010/10/26/tophost-alla-riscossa/
  • http://www.giorgiostrazzeri.it/blog/hosting-e-isp/tophost-e-i-database-evanescenti/
  • http://www.linuxfeed.org/attualita/tophost-deludente.html

Consiglio, a chiunque volesse acquistare su Tophost, di non dar peso agli articoli dei blog citati, perchè sono convinto che si sono messi d'accordo per screditare Tophost. Alcuni pubblicizzano altri Provider. Altri cercano notorierà e qualche visita in più. Parla male di questo, parla male di quest altro e gli utenti incuriositi entrano a leggere.

Sono tre anni che utilizzo i servizi di Tophost e sono addirittura riuscito a realizzare un network. Problemi non ne ho avuti altrimenti avrei cambiato hosting. Autorevoli blogger si trovano benissimo. Ci sono più di 100 mila domini registrati, quindi se 10 o 20 persone si lamentano per motivi inesistenti col solo scopo di far pubblicità ad altri provider o di avere 5 minuti di notorietà, poco contano. Fanno rumore rispetto a chi semplicemente si trova bene senza scriverlo da nessuna parte.

Altri articoli:

← Torna indietro

← Torna indietro