web designer web designer web designer

La pubblicità su Internet
Scritto da Arquen il 11/set/2010 | 2417 letture

Oggi ho voglia di parlare di come funziona la pubblicità su Internet.

Esistono molti modi per guadagnare con la pubblicità, ma si raggruppano principalmente in due metodi: affidarsi a sistemi di affiliazione esterna o gestire da soli l'offerta degli spazi pubblicitari.

Se ci si occupa da soli dell'offerta è possibile decidere le varie tipologie di azioni che portano al guadagno.

Se invece si ha a che fare con i sistemi di affiliazione il discorso cambia perchè bisogna sottostare alle regole imposte da quel determinato servizio. Il problema si pone in quanto nessuno di questi sistemi di affiliazione si comporta come i normali sistemi pubblicitari della tv o della carta stampata. In tv e sulla carta stampata si acquista uno spazio e si paga per quello spazio. Punto! Ovviamente il costo è rapportato al numero di persone che legge quel giornale o al numero di persone che segue quel determinato programma in tv.

Invece su Internet funziona in modo diverso e poco conveniente: tu offri uno spazio e vieni pagato solo se l'utente clicca su quello spazio oppure solo se l'utente acquista il prodotto pubblicizzato in quello spazio. Ed ecco perchè non utilizzo più nessun sistema di affiliazione. Lo trovo vantaggioso solo per chi si fa pubblicità e non per chi sacrifica spazi del proprio sito o blog per posizionare un banner, a discapito dei contenuti. In più devo anche quasi passare per truffatore in quanto devo cercare di non far capire agli utenti che quel banner o quel link che stanno per cliccare è pubblicitario e permette a me di guadagnare.

Allora fino a quando i sistemi di affiliazione resteranno così, io non li utilizzerò, poi quando le cose cambieranno, sperando che cambino, riprenderò ad utilizzare questi sistemi.

In conclusione: Google Adsense forever e gestione privata degli spazi pubblicitari da offrire.

← Torna indietro

← Torna indietro